Polonia e Ucraina collaborano per sviluppare un sistema di difesa aerea a medio raggio

- Pubblicità -

La società polacca WB Electronics e la società statale ucraina UkrOboronProm hanno annunciato la loro partnership finalizzata allo sviluppo un sistema di difesa antiaerea a medio raggiobasato su un'evoluzione del missile aria-aria R-27 di origine sovietica.

Il sistema mobile offrirà un raggio da 25 a 110 km a seconda del tipo di guida e sarà montato su camion JelCz 662D di fabbricazione polacca. Non è stata fornita alcuna informazione circa eventuali tempistiche, né sui sistemi di rilevamento ed elaborazione allegati al sistema.

- Pubblicità -

Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli