Gli Stati Uniti sarebbero molto vulnerabili ad un attacco di un'arma a impulsi elettromagnetici

Un rapporto presentato al Congresso degli Stati Uniti sottolinea la grande vulnerabilità degli Stati Uniti in caso di attacco con armi a impulsi elettromagnetici, come quelle attualmente in fase di sviluppo in Cina.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

- Pubblicità -

Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli