Il centro di ricerca russo Era, uno strumento chiave nella politica tecnologica della Difesa russa

Nel 2013, il ministro della Difesa russo Sergei Choigou ha proposto l'idea di sviluppare un centro di ricerca tecnologica dedicato alle forze armate, in cui i giovani laureati possano svolgere il loro servizio militare di un anno. Questo centro, chiamato Technopole de Recherche Militaire Era, è stato istituito vicino alla località balneare di Anapa, sulla costa del Mar Nero, non lontano dal passo di Kerch che separa il Mar Nero dal Mar d'Azov, e dovrebbe raggiungere il suo pieno potenziale quest'anno.

Secondo le autorità russe, questo centro sarà dedicato a 6 aree di ricerca : la progettazione di piccoli veicoli spaziali, come micro e nano satelliti, l'applicazione di nuovi principi fisici per la progettazione di armi, strumenti di geoinformazione, rilevamento idroacustico e intelligenza artificiale.

L'obiettivo perseguito in questo progetto è quello di progettare un quadro attrattivo per i giovani ingegneri e ricercatori russi, spesso candidati all'emigrazione, sfruttando al tempo stesso la dinamica che tale quadro genera. 

Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli