Il Laser è il CIWS definitivo per le forze americane

È raro vedere i tre eserciti americani collaborare allo sviluppo tecnologico. Tuttavia, questo è ciò che sta accadendo oggi per potersi sviluppare un sistema di difesa laser antiaereo e antimissile che supera la soglia dei 300 kw oltre il quale l'arma sarebbe efficace contro i missili da crociera e i missili antinave non balistici.

I tre corpi principali delle forze armate americane, ilUS Army, TheUS Navy eAeronautica americana, condividono lo stesso apprezzamento per la minaccia rappresentata dagli attuali missili a traiettoria non balistica, disponibili in grandi quantità negli arsenali russo e cinese, e che si stanno rapidamente diffondendo in tutto il mondo. Se l’attenzione dei media è attualmente focalizzata sulle armi balistiche ipersoniche, la realtà della minaccia, nel breve e medio termine, sarà rappresentata soprattutto dai missili da crociera, dai missili antinave con traiettoria radente e dai missili antiaerei con mira Forze, navi o aerei americani.

Stryker MEHEL 2 Pianificazione e piani militari | Archivio | Armi laser ed energia diretta
Lo Stryker MEHEL 2 dell'esercito americano dispiegherà solo una potenza di 15 kW, limitandone l'uso alla distruzione dei droni leggeri.

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Metadefense Logo 93x93 2 Pianificazione e piani militari | Archivio | Armi laser ed energia diretta

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli