Singapore sceglie la versione di decollo verticale F35B per sostituire F16

Il Dipartimento di Stato americano ha annunciato di aver approvato la vendita di 12 F35B, una versione a decollo e atterraggio verticale del velivolo Lockheed-Martin, per sostituire alcuni degli F16 in servizio con l'Aeronautica Militare di Singapore entro il 2030 Il contratto, stimato a 2,75 miliardi di dollari, si suddivide in 4 dispositivi in ​​ordine costante, e 8 opzioni, oltre a tutti i servizi e ricambi per la manutenzione e la formazione degli equipaggi e del personale tecnico.

La scelta dell'F35B, che in particolare equipaggia il Corpo dei Marines degli Stati Uniti e la Royal Air Force per armare portaerei ed elicotteri d'assalto, e che è significativamente più costoso dell'F35A della US Air Force, è rivelatrice un'evoluzione delle tensioni nel teatro indo-pacifico. La Royal Singapore Navy non dispone di navi potenzialmente in grado di implementare tali dispositivi, o in grado di evolversi in questa prospettiva, come nel caso della Corea del Sud o del Giappone. Come Taiwan, l'obiettivo perseguito da questa acquisizione è quindi probabilmente quello di poter disperdere questi velivoli su terreni di fortuna o improvvisati, in modo da mantenere una capacità di risposta aerea nel caso in cui le sue basi aeree dovessero essere colpite.

Notizie sulla difesa di Singapore F15SG | Aerei da combattimento | Bilanci dell'esercito e sforzo di difesa
La Singapore Air Force ha 40 F15SG, 10 dei quali sono schierati negli Stati Uniti per l'addestramento dell'equipaggio

LOGO meta difesa 70 Notizie sulla difesa | Aerei da caccia | Bilanci delle Forze Armate e sforzi di difesa

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati -

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
tutti gli articoli senza pubblicità, a partire da € 1,99.

- Pubblicità -

Per ulteriori

1 COMMENTO

I commenti sono chiusi.

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli