La Germania sceglie l'olandese Damen per costruire le sue nuove fregate

Le autorità tedesche hanno annunciato di aver selezionato i cantieri navali olandesi Damen, in collaborazione con la tedesca Blohm + Voss e Thales Netherlands per progettare e costruire le 4 fregate pesanti multiuso MKS 180 (6 unità in totale previste) che dovranno costituire, insieme alle fregate Classe F125 Baden-Württemberg, spina dorsale della marina tedesca d'alto mare nel 2030. L'80% dei lavori si svolgerà in suolo tedesco, in particolare nei cantieri Blohm + Voss di Amburgo. Ma questa decisione sarà presto minacciata da appelli e pressioni a livello di Bundestag.

Infatti, il gruppo navale TKMS, principale fornitore della Marina tedesca per le sue navi di superficie e sottomarini, non apprezza di essere stato espropriato del più importante contratto di difesa industriale firmato dalla Germania, per un importo di oltre 5 miliardi di euro. Infatti, è più che probabile che, nei giorni a venire, venga presentato ricorso contro tale decisione. Ricordiamo che le autorità tedesche, e più in particolare il ministro della Difesa dell'epoca Ursula von der Leyen, avevano deciso di aprire a livello europeo il bando di gara per le fregate MKS 180 a seguito di numerosi ritardi e i principali difetti di consegna riguardanti le corvette K130 e le fregate F125, due programmi affidati a TKMS. Inoltre, come MTU o Rheinmetall, TKMS ne ha molti sostegno politico per il Bundestag, il parlamento tedesco, che deve approvare la decisione del governo. In effetti, l'annuncio fatto ieri dal ministero della Difesa tedesco rischia di essere più che contestato, e addirittura annullato.

Fregata tedesca Baden Wuttenberg F125 Notizie sulla difesa | Germania | Costruzioni Navali Militari
La marina tedesca ha rifiutato la fregata Baden Wurttenberg quando è stata consegnata da TKMS a causa di numerosi guasti e non conformità
[Armelse]

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Logo Metadefense 93x93 2 Actualités Défense | Allemagne | Constructions Navales militaires

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

1 COMMENTO

I commenti sono chiusi.

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli