L'aggiudicazione del contratto MKS180 all'olandese Damen sarà impugnata in tribunale

Questo ovviamente era prevedibile. Il gruppo industriale German Naval Yards Kiel (GNYK), partner di TKMS nella competizione finalizzata alla progettazione e realizzazione delle fregate pesanti del programma MKS 180 per la Marina tedesca, ha arbitrato a favore dell'offerta dei cantieri olandesi Damen associata al gruppo tedesco Blohm+Voss, ha annunciato che impugnerà questa decisione in tribunale. Essendo TKMS in concorrenza con Naval Group e una partnership tra Damen e la svedese Saab per la sostituzione dei sottomarini Walrus della Marina reale olandese, sembra quindi improbabile che aderisca a questa azione, il che spiega perché è il suo partner, GNYK, appartenente alla Privinvest Holding che possiede, tra gli altri, anche i cantieri francesi CMN, che da sola guida l'accusa legale e mediatica.

K130 Corvetta 2 Germania | Analisi della difesa | Costruzioni Navali Militari
Le corvette K130 furono affidate a Blohm + Voss e Privinvest

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Logo Metadefense 93x93 2 Allemagne | Analyses Défense | Constructions Navales militaires

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli