La Russia ordinerà altri 35 Su-2020 nel XNUMX

Dopo aver annunciato l'ordine di 76 caccia Su-57 di nuova generazione passato nel 2019, poi quello di oltreuna cinquantina (tra 48 e 76 secondo le fonti) di caccia bombardieri tattici Su-34, è la volta del caccia multiuso Su-35 ordinato dalle forze aeree russe. Secondo il sito tvzvesda.ru dedicato alle forze armate russe, il ministro della Difesa russo Serguei Shoigou ha infatti annunciato l'ordine, entro la fine dell'anno, di nuovi Su-35, per un importo di 70 miliardi di rubli, ovvero poco meno di 1 miliardo di dollari. Questo importo indica che l'ordine riguarderà una quarantina di nuovi velivoli, oltre ai cento velivoli di questo modello già in servizio presso le forze aeree russe.

Con ogni probabilità, il ritmo di produzione dei Su-35 è fissato da diversi anni a circa dieci velivoli all'anno, tale commessa verrà quindi eseguita sul GPV 2019-2027, l'equivalente russo di una legge di programmazione militare decennale, come per i Su-57 e Su-34 precedentemente menzionati. Nel 2028, le forze aeree russe disporranno quindi di quasi 400 modernissimi cacciabombardieri Su-57 (76), Su-35 (138) e Su-34 (180), ai quali si aggiungeranno i pochi 160 Su-30SM che vengono gradualmente modernizzati allo standard SM2, molto vicino a quello dei Su-35, e un numero ancora imprecisato di droni da combattimento stealth pesanti S70 Okhotnik-B, il dispositivo dovrebbe entrare in servizio a partire dal 2024 e sostituire gradualmente la flotta di MiG-29 ancora in servizio. La sostituzione dei cento intercettori MiG-31 ancora in servizio avverrà solo oltre l'attuale GPV, probabilmente all'inizio del 2030, se per allora il programma PAK-DP non viene annullato per ragioni di bilancio.

Screenshot 2019 08 15-15.20.35 Notizie difesa | Aerei da combattimento | Bilanci dell'esercito e sforzo di difesa
Rappresentazione artistica del PAK DP o Mig41

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Metadefense Logo 93x93 2 Notizie sulla difesa | Aerei da caccia | Bilanci delle Forze Armate e sforzi di difesa

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli