Missile anti-nave franco-britannico ANL / Sea Venom pronto per il servizio

Lo scorso 17 novembre, la Direzione Generale degli Armamenti ha effettuato, sul sito di prova dell'Ile du Levant nel Var, il test finale del missile Anti-Light Ship, o ANL, designato Sea Venom in Gran Bretagna, aprendo la strada alla sua ammissione al servizio nella Marina francese e nella Marina reale. Questo missile è uno dei progetti congiunti tra Francia e Gran Bretagna lanciati in occasione dell' Accordi di Lancaster House firmato nel 2010, con il FMAN / FMC missili anti-nave e da crociera et il programma di guerra mineraria MMCM, anch'esso appena passato una tappa decisiva pochi giorni fa.

L'ANL è un missile leggero del peso di 110 kg, lungo 2,5 metri e con un diametro di 20 cm, destinato ad equipaggiare gli elicotteri di bordo. AW159 Wildcat della Royal Navy e H160M Cheetah della Marina francese, al fine di fornire loro una capacità anti-nave a distanza di sicurezza contro imbarcazioni leggere o medie. È stato progettato dai team francesi e britannici di la società MBDA, per fornire flessibilità, potenza di fuoco e sicurezza alle fregate e agli elicotteri che trasportano. Con una gittata di 20 km, il missile trasporta una testata di 30 kg sufficiente a infliggere danni significativi a corvette o navi pattuglia.

Notizie sulla difesa del veleno marino ANL | Cooperazione tecnologica internazionale Difesa | Esportazioni di armi
Il missile ANL Sea Venom ha una forma caratteristica che lo rende facile da identificare

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Metadefense Logo 93x93 2 Notizie sulla difesa | Cooperazione tecnologica internazionale Difesa | Esportazioni di armi

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

1 COMMENTO

I commenti sono chiusi.

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli