La US Navy vuole produrre 4 fregate Constellation all'anno grazie a un secondo cantiere navale

- Pubblicità -

Con quasi 83 cacciatorpediniere e incrociatori, la US Navy ha oggi la più formidabile capacità navale in termini di difesa antiaerea e antibalistica, nonché nel campo della potenza di fuoco verso terra, essendo tutte queste navi entrambe dotate dell'AEGIS sistema antiaereo e antimissile e missili da crociera Tomahawk. D'altra parte, dopo il ritiro delle fregate OH Perry, soffre di una grave debolezza nel campo della scorta antisommergibile. In effetti, se i cacciatorpediniere Arleigh Burke hanno effettivamente un sonar a scafo AN/SQS-53, un sonar trainato e due elicotteri da guerra antisommergibile SeaHawk, il loro dislocamento e la loro discrezione acustica non ne fanno una piattaforma leader per la guerra antisommergibile, soprattutto perché è quasi impossibile svolgere simultaneamente un'efficace missione di difesa antiaerea e di guerra antisommergibile. Al di là della flotta di superficie, anche le altre componenti del combattimento sotto la superficie della US Navy hanno perso molte capacità, con il ritiro degli S-3 Vikings dal gruppo aereo di bordo, sottomarini nucleari classe Virginia velivoli d'attacco più efficaci in potenza proiezione che nel ruolo di cacciatore-assassino, e P-8A Poseidon che, ad oggi, hanno solo una parte delle loro capacità in quest'area.

Il fatto è che la maggior parte delle flotte occidentali ha ridotto significativamente le proprie capacità di guerra antisommergibile con il crollo del blocco sovietico e la fine della Guerra Fredda. La maggior parte di loro ha infatti, come la Marina degli Stati Uniti, ampiamente favorito le capacità antiaeree o addirittura l'autonomia in mare e le missioni a bassa intensità, piuttosto che mantenere questo tipo di capacità. A questo proposito, la Marina francese che, con le sue efficacissime fregate di classe Aquitaine in quest'area, i suoi velivoli da pattugliamento marittimo Atlantic 2 e i suoi nuovi SSN di classe Suffren, fa eccezione avendo mantenuto un alto livello di capacità di combattimento sotto la superficie, per il punto di essere regolarmente evidenziato dalla NATO durante le esercitazioni congiunte. Tuttavia, la lotta antisommergibile è tornata ad essere, da diversi anni, un argomento di grande preoccupazione per le marine occidentali, con l'ammodernamento e il rapido aumento di potenza della flotta sottomarina russa, ma anche di quella attuata dall'Esercito Popolare di Liberazione, sia con sommergibili efficienti e discreti come i russi Iassen e Borei, o i cinesi Type 039.

FREMM Aquitaine e1681914589915 Analisi Difesa | Costruzioni Navali Militari | STATI UNITI
Le FREMM francesi della classe Aquitaine sono probabilmente le migliori unità di superficie nel campo della guerra antisommergibile in Occidente fino ad oggi

Fu per far fronte a questa esigenza che alla fine degli anni 2010, sotto la spinta del defunto senatore John McCaine, e quasi contro il parere della US Navy, quest'ultima lanciò un nuovo programma finalizzato all'acquisizione di 20 fregate polivalenti ma con avanzate capacità di guerra antisommergibile. È stata l'italiana Fincantieri ad imporsi nel 2020 al termine di una gara aperta, il produttore europeo avendo potuto beneficiare contemporaneamente di un'ottima offerta sia in termini di prestazioni che di prezzo sulla base dei FREMM italiani, e di un significativo sviluppo industriale presenza oltre Atlantico grazie ai cantieri Fincantieri Marinette Marine, che già producevano la classe Freedom LCS. La prima unità di questa classe, la USS Constellation, è in costruzione, mentre le due unità successive, la USS Congress e la USS Chesapeake, sono state ordinate nel 2022. ogni anno in uno schema frastagliato, il capo delle operazioni navali, ammiraglio Gilday, intende ora produrre 4 fregate all'anno grazie al coinvolgimento di un secondo cantiere navale.

- Pubblicità -

LOGO meta difesa 70 Analisi Difesa | Costruzioni navali militari | STATI UNITI

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
tutti gli articoli senza pubblicità, a partire da € 1,99.


Iscrizione alla newsletter

Registrati per Newsletter di Meta-Difesa ricevere il
ultimi articoli di moda giornaliero o settimanale

- Pubblicità -

Per ulteriori

2 Commenti

  1. È piacevole. Dopo aver rovinato tutte le esercitazioni NATO, le FREMM avranno il loro momento di gloria 🙂
    Mancherebbero più di quanto ci ordinino Suffrens su licenza e che stringessero il pompon!!

I commenti sono chiusi.

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli