Il Brasile conferma il futuro ordine per altri 34 Saab JAS 39 Gripen EF

- Pubblicità -

Le autorità brasiliane hanno annunciato l'imminente ordine per 34 ulteriori caccia JAS 39 Gripen E/F per l'aeronautica militare brasiliana.

Nel 2013, Eddy de la Motte, responsabile delle esportazioni del produttore di aerei svedese Saab, era tutto sorridente. Aveva appena concluso le trattative con il Brasile per il primo lotto di caccia monomotore 36 Gripen NG, evoluzione del JAS 39 Gripen già in servizio presso la Flygvapnet, l'aeronautica svedese, e il più grande successo di esportazione per il costruttore di aerei, con quattro operatori (Sudafrica, Ungheria, Repubblica Ceca e Tailandia).

Ha quindi stimato che il mercato di esportazione per quello che sarebbe poi diventato il JAS 39 Gripen E (versione monoposto) e F (versione biposto), fosse compreso tra 400 e 450 velivoli.

- Pubblicità -

La traversata del deserto del JAS 39 Gripen EF

Dieci anni dopo, l’atmosfera a Stoccolma era completamente diversa. In effetti, il Gripen EF non aveva registrato nuovi ordini dal Brasile, ma è stato sistematicamente battuto, nelle competizioni internazionali, dagli americani F-35A (Canada, Danimarca, Finlandia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia e Svizzera), dall'F -16V (Bulgaria e Slovacchia) e il Rafale (Croazia, India, Indonesia).

Anche i suoi clienti storici, come Repubblica Ceca e Tailandia, ed i suoi vicini, come Danimarca, Norvegia e soprattutto Finlandia, preferirono l'aereo della Lockheed-Martin, notevolmente più costoso, al leggero, efficiente ed economico caccia svedese.

In questo contesto, l'annuncio fatto questa settimana dalle autorità brasiliane è stato molto probabilmente accolto favorevolmente dal produttore di aerei, che cominciava a dubitare della sua capacità di sopravvivere a questo fallimento.

- Pubblicità -
f35 in scala di neve 1 e1688051580896 Aereo da caccia | Brasile | Bilanci dell'esercito e sforzo di difesa
L'F-35A ha battuto il Gripen NG in tutte le competizioni affrontate dai due velivoli.

Infatti, Brasilia ha appena annunciato che sarà firmato un prossimo ordine per 34 nuovi JAS 39 Gripen E/F, il cui finanziamento sarà fornito da unauna dotazione di 52,8 miliardi di reais, ovvero 10 miliardi di euro investiti dal governo federale per l'ammodernamento degli eserciti negli anni a venire. Porterà la flotta Gripen dell'aeronautica brasiliana a 74 velivoli.

34 nuovi Gripen in arrivo per l'aeronautica brasiliana

Il nuovo ordine brasiliano non è affatto una sorpresa. Inizialmente, infatti, l'aeronautica militare del paese aveva stimato il proprio fabbisogno in 108 aerei che avrebbero dovuto essere ordinati in tre lotti successivi.

Tuttavia, sarà stato necessario attendere che la linea di produzione brasiliana del JAS 39 Gripen E fosse attiva, da maggio di quest'anno, perché la questione avanzasse e venisse chiarita.

- Pubblicità -

LOGO meta difesa 70 Aereo da caccia | Brasile | Bilanci delle Forze Armate e sforzi di difesa

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
tutti gli articoli senza pubblicità, a partire da € 1,99.


Iscrizione alla newsletter

Registrati per Newsletter di Meta-Difesa ricevere il
ultimi articoli di moda giornaliero o settimanale

- Pubblicità -

Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli