Lunedì 4 marzo 2024

Il missile Mistral 3 di MBDA France continua ad attrarre le forze armate spagnole

- Annuncio -

Gli eserciti spagnoli continueranno a utilizzare il missile terra-aria a cortissimo raggio Mistral sviluppato da MBDA France. A tal fine, il governo spagnolo ha appena convalidato l’ordine per 522 nuovi missili Mistral 3, nonché sistemi di addestramento ATPS, caricabatterie e pezzi di ricambio, il tutto per 324,6 milioni di euro.

Madrid aveva già ordinato, nel 2021, 91 missili Mistra l per iniziare la modernizzazione di circa 102 postazioni di tiro di fanteria e 10 sistemi ATLAS che da molti anni forniscono difesa ravvicinata terra-aria alle unità spagnole.

- Annuncio -

Garantire la protezione SHORAD degli eserciti spagnoli

I nuovi missili consentiranno di uniformare l'intera flotta verso il nuovo missile entrato in servizio nel 2018, offrendo prestazioni maggiorate con una gittata di 8 km e dotato di un nuovo cercatore in grado di ingaggiare i droni e più resistente alle esche termiche,

Per il momento, sembra che il contratto spagnolo riguarderà solo l'ammodernamento delle capacità SHORAD (Short Range Air Defense), utilizzate dai 3 eserciti del paese. Si parla anche, in futuro, di dotare alcune navi della Marina spagnola di sistemi SIMBAD-RC che utilizzino lo stesso missile per rafforzare la loro difesa antiaerea, antidrone e antimissile.

Mistral 3 SIMBAD-RC
Anche la Marina spagnola è interessata al Mistral 3 attraverso il sistema SIMBAD-RC che protegge in particolare la nuova classe di navi cisterna Jacques Chevalier della Marina francese.

Il Mistral 3 potrà anche armare l'elicottero da combattimento Tiger, oggetto di un programma di ammodernamento congiunto tra Francia e Spagna.

- Annuncio -

Paradossalmente, Madrid non sembra voler aderire, per questa commessa così importante, all'iniziativa lanciata da Parigi per armonizzare la gestione dei contratti e degli utilizzi del missile Mistral all'interno di un "club degli utenti" che riunisce, oggi e oltre, a Francia, Belgio, Cipro, Estonia e Francia, e a cui potrebbe presto aggiungersi la Romania.

Le prestazioni del missile Mistral 3 di MBDA

Lungo 1,85 m e pesante quasi 20 kg, il Mistral 3 è troppo pesante e ingombrante per essere utilizzato a spalla come nel caso dello Stinger o dell'FBS-70. Nella sua versione di fanteria, viene trasportato e schierato da una squadra di due uomini, da una postazione di tiro.

Sebbene sia meno flessibile da usare e più pesante da trasportare rispetto al classico Shorad da fanteria, offre prestazioni molto superiori, con un raggio di oltre 8 km, quasi il doppio di quello dello Stinger, e un'elevata velocità supersonica di Mach 2.7 che gli consente per ingaggiare aerei veloci.

- Annuncio -
Cancello di tiro Mistral
A differenza dello Stinger, il Mistral viene azionato da una posizione di tiro.

LOGO meta difesa 70 Missili antiaerei | Contratti e bandi di gara per la difesa | Difesa antiaerea

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli abbonamenti classici danno accesso a tutti gli articoli senza pubblicità , a partire da 1,99€.


- Annuncio -

Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli

Meta-difesa

GRATUITA
VEDERE