I Paesi Bassi hanno ordinato 14 elicotteri H225M Caracal dalla Francia

Nel mese di giugno, i Paesi Bassi hanno annunciato di aver selezionato l'elicottero da manovra H225M Caracal da Airbus Helicopters, per sostituire i 12 AS532 Cougars in servizio presso la Royal Netherlands Air Force per missioni di trasporto e combattimento, ricerca e salvataggio.

L'aereo, costruito a Marignane, è stato preferito all'UH-60M Black Hawk della società americana Sikorsky, a seguito di una valutazione avanzata per soddisfare al meglio le aspettative delle Forze Speciali, e l'ampia varietà di missioni e ambienti in cui possono essere chiamate a evolversi.

Ordine per 14 Caracal H225M per le forze speciali olandesi firmato il 1° ottobre

Secondo il Ministero della Difesa olandese, sono stati valutati numerosi criteri in termini di prestazioni (velocità, quota, capacità di carico, raggio d'azione), utilizzo operativo (dimensioni della cabina, capacità di riconfigurazione, volo di rifornimento, ecc.), versatilità (utilizzo in diversi ambientali, compreso quello navale) e anche lo sviluppo sostenibile (utilizzo del 30% di biocarburante).

H225M Caracal A400M Rifornimento in volo
Il Caracal ha una capacità di rifornimento in volo, che lo rende un dispositivo particolarmente adatto alle missioni delle forze speciali.

Inoltre, Airbus Helicopters si impegna a garantire la disponibilità di 9 dei 14 velivoli acquisiti per missioni operative e addestrative. Si tratta di un argomento particolarmente delicato, sul quale il produttore europeo di aerei deve ora compiere sforzi significativi per compensare la cattiva immagine lasciata in questo settore dall'NH90.

Comunque, l'ordine per i 14 dispositivi è stato firmato il 1 ottobre 2023, secondo Airbus Helicopters, che attende ora il pagamento dell'acconto del 30% per entrare in vigore. Le consegne avverranno nel 2028, con l'aereo che dovrebbe raggiungere la base aerea di Gilze-Rijen, per entrare in servizio nel 2030.

Si tratta del 12° cliente dell'H225M Caracal, evoluzione finale del Super Puma, entrato in servizio nel 2005. Gli eserciti francesi utilizzano 17 esemplari dedicati anche alle forze speciali, di cui 7 per missioni di soccorso in combattimento all'interno dello squadrone EH/67 Pyrénées di l'Aeronautica Militare e otto nell'ambito del 4° Reggimento Elicotteri da Combattimento delle Forze Speciali dell'Esercito.

Le prestazioni dell'Airbus Helicopters Caracal

Lungo quasi 20 metri, il dispositivo è dotato di un rotore principale a 5 pale di 16,2 metri di diametro. Ha una massa a vuoto di 5,3 tonnellate e può trasportare 5,6 tonnellate di carico utile, in particolare grazie ad un'ampia cabina che può ospitare fino a 29 soldati.

L'H225M è anche uno dei rari elicotteri ad essere qualificato per il rifornimento in volo, inizialmente con un H-130 Hercule e, più recentemente, con un A400M convertito in versione cisterna.

H225M Caracal Forze speciali francesi
Le forze speciali francesi utilizzano 17 elicotteri Caracal

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Metadefense Logo 93x93 2 Pianificazione e piani militari | Costruzione di elicotteri militari | Esportazioni di armi

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

1 COMMENTO

I commenti sono chiusi.

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli