Il caccia turco TAI Kaan prende il volo e proietta l'industria aeronautica turca nell'élite

11 mesi dopo il suo primo rullaggio, il nuovo caccia turco TAI Kaan, del programma TF-X, ha effettuato il suo primo volo il 20 febbraio, secondo le autorità del paese. Il volo è durato solo 11 minuti, poiché un F-16D dell'aeronautica turca ha accompagnato il prototipo per il suo volo inaugurale, con la marcia abbassata, come dovrebbe essere.

Si tratta di un grande successo per l’industria aeronautica della difesa turca, e in particolare per TAI che sta pilotando il programma, e che arriva appena 10 mesi dopo il primo volo dell'aereo da addestramento e d'attacco Hürjet, il primo aereo militare dotato di turbogetto, progettato dall'industria del paese.

Il primo volo del TAI Kaan ebbe luogo un anno prima del previsto

Sebbene il programma iniziale del programma TF-X prevedesse un primo volo nel 2025, questo avrà già avuto luogo questo 20 febbraio 2024, quasi un anno in anticipo. Segna l'inizio della seconda fase, le prove in volo, della progettazione del velivolo destinato a sostituire gli F-16 C/D dell'aeronautica militare turca a partire dalla seconda metà del decennio in corso.

Lungo 21 metri con un'apertura alare di 14 metri, il TAI Kaan ha un peso massimo al decollo stimato di 27 tonnellate, collocandolo nella categoria dei caccia medi, come il Rafale (25 tonnellate), l'Eurofighter Typhoon (23,5 tonnellate) o il Super Hornet (29,9 tonnellate), ma anche il sudcoreano KF-21 Boramae (25,5 tonnellate) e il cinese FC-31 (tra 25 e 28 tonnellate a seconda della motorizzazione).

KF21 Boramae primo volo e1658321076803 Aereo da caccia | Notizie sulla difesa | Costruzione di aerei militari
Il TAI Kaan ha, sotto molti aspetti, molte somiglianze con il KF-21 Boramae sudcoreano, che sta attualmente completando la fase di test di volo e si prevede che entrerà presto nella produzione industriale.

È alimentato da due turbogetti americani GE F110, che sviluppano una spinta di quasi 8 tonnellate, e di oltre 13 tonnellate con la post-combustione, che gli conferiscono un rapporto spinta-peso vicino a 1, anche in decollo in configurazione pesante di combattimento.

L'avionica del TFX Kaan è esclusivamente turca, con gli ormai tradizionali, per i moderni dispositivi, radar AESA, sistemi di protezione e guerra elettronica e sistema di rilevamento elettro-ottico con infrarossi e canale video.

È progettato per utilizzare un'ampia gamma di munizioni aria-aria, aria-superficie e aria-superficie di fabbricazione turca, compresi i missili aria-aria del programma Görtüc, i missili aria-aria Kuzgun -munizioni di terra/superficie e il gioco Cakir. Si prevede inoltre che sarà in grado di impiegare il missile aria-aria europeo Meteor e il missile aria-terra britannico Spear.

Infine, come il Boramae, il dispositivo è stato progettato per avere una maggiore discrezione, senza poter essere descritto come furtivo.

Un vero successo per l'industria aeronautica militare turca e un promettente mercato di esportazione

Se il TAI Kaan ha ancora molto da dimostrare, soprattutto durante la fase di test di volo, sulla carta lascia quindi seri argomenti per sedurre, anche se il suo prezzo si preannuncia elevato. circa 100 milioni di dollari a copia, secondo alcune dichiarazioni turche, il prezzo di a Rafale, A Typhoon o un Super Hornet.

Hurjet prima di TAI Kaan
L’Hürjet, il primo aereo da combattimento a turbogetto di progettazione turca, ha effettuato il suo primo volo nell’aprile 2023, appena 10 mesi fa.

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Logo Metadefense 93x93 2 Aviazione da caccia | Notizie sulla difesa | Costruzione di aerei militari

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli