Il Blacksword Barracuda di Naval Group vince nei Paesi Bassi

Le autorità olandesi, attraverso il Segretario di Stato alla Difesa Christophe van der Maat, hanno confermato che Naval Group è stato selezionato per la sostituzione dei quattro sottomarini classe Walrus della Marina olandese.

Per questa competizione, Naval Group ha offerto un nuovo modello della gamma Barracuda. Denominata Blacksword Barracuda, la nave è più compatta e sicuramente più economica del suo fratello maggiore, lo Shortfin, pur mantenendo le qualità oceaniche e di capacità.

Se l’industriale francese e le autorità olandesi avvieranno ora una trattativa esclusiva per definire un contratto per un importo stimato tra i 4 e i 6 miliardi di euro, la strada sarà difficile e pericolosa per Naval Group, che dovrà confrontarsi con un Parlamento olandese tenuto dal partito nazionalista PPV, e al costruttore navale olandese Damen, che ha già annunciato il suo colore e la sua contrarietà alla decisione del governo.

Un'offerta “equilibrata, versatile e realistica”, secondo il Ministero della Difesa olandese

L'annuncio della vittoria del Gruppo Navale e del suo Barracuda, in sostituzione dei quattro sottomarini olandesi Walrus, era atteso ormai da due settimane, dopo che Bloomberg aveva riportato questa vittoria, secondo fonti confermate.

sottomarino tricheco della marina olandese
La Marina reale olandese prevede di iniziare il ritiro dei suoi sottomarini Walrus entro dieci anni.

“Naval Group è riuscito a presentare un’offerta equilibrata, versatile e realistica. Il cantiere è diventato un degno successore della classe Walrus. L’industria olandese ha un ruolo importante da svolgere”, ha affermato il Segretario di Stato Christophe van der Maat il comunicato stampa diffuso dal Ministero della Difesa olandese.

Si specifica inoltre che le quattro navi si chiameranno Orka (orca), Zwaardvis (Pesce spada), Barracuda e Tijgerhaai (Squalo tigre). Le prime due navi dovranno essere consegnate dieci anni dopo la firma del contratto definitivo. Inoltre, l’industria navale olandese sarà massicciamente coinvolta, sia nella costruzione che nella manutenzione della nave.

"Questa decisione è quindi positiva non solo per la marina e i nostri interessi di sicurezza, ma certamente anche per le imprese olandesi e per la costruzione del nostro know-how" precisa il Segretario di Stato nel suo comunicato stampa. 

Un Barracuda Blacksword da 3.300 tonnellate che si aggiunge alla gamma Scorpene

Contrariamente a quanto affermato in precedenza, Naval Group ha scommesso su un nuovo modello della sua gamma Barracuda. Chiamato Blacksword Barracuda, sarà lungo 82 metri, avrà un diametro di 8,2 metri e avrà un dislocamento sommerso di 3 tonnellate.

Senza essere esplicitamente dichiarato, il comunicato stampa del ministero conferma che la nave sarà dotata di batterie agli ioni di litio e non di un meno efficiente sistema AIP. Questi offrono molti vantaggi, in particolare la possibilità di ricaricarsi in mare molto velocemente, di avere una grande capacità energetica, e di poter, all'occorrenza, produrre grandi quantità di energia, se la nave ha bisogno di fare scatti di velocità.

barracuda spada nera
Illustrazione rilasciata dal Ministero della Difesa olandese riguardante il Barracuda Blacksword.

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Logo Metadefense 93x93 2 Flotta sottomarina | Notizie sulla difesa | Costruzioni navali militari

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli