SAMP/T Mamba contro Patriot PAC-3 in Arabia Saudita? È infatti possibile…

Fino al 21 marzo 2024, i sistemi antiaerei e antibalistici SAMP/T Mamba e PAAMS, nonché i missili antiaerei della famiglia Aster, erano considerati, il più delle volte, sulla scena internazionale, come attori secondari.

Se gli Aster 15 e 30 di MBDA equipaggiano più di quaranta navi di superficie e 23 batterie terra-aria terrestri, in una decina di paesi, il sistema è lungi dall'oscurare il Patriot americano, di cui più di 280 batterie sono state acquistate da una ventina di paesi , mentre l'SM-2 e l'ESSM navale equipaggiano anche le navi di una ventina di Marines.

Questi sistemi potrebbero contare sull'alone di efficienza che circonda gli equipaggiamenti americani, ma anche sul famoso “Combatproved”, che gioca un ruolo determinante nell'acquisizione di equipaggiamenti per la difesa sulla scena internazionale. Al contrario, il missile Aster ed i sistemi Mamba e PAAMS, nonostante avessero mostrato ottime prestazioni durante i test e le esercitazioni, non sono stati impegnati.

La batteria Mamba inviata da Roma e Parigi in Ucraina, e l’impiego degli Aster da parte di cacciatorpediniere e fregate inglesi, francesi e italiane, contro i droni e i missili da crociera Houthi, hanno ripristinato per diversi mesi l’immagine di questi sistemi, che si sono dimostrati eccellenti efficienza, non avendo nulla da invidiare a quella delle apparecchiature americane.

Ma è stata senza dubbio l’intercettazione riuscita, il 21 marzo, di tre missili balistici antinave Houthi, da parte della fregata francese Alsace, a trasformare, in poche ore, l’immagine del missile francese e dei sistemi annessi sulla scena internazionale. In pochi minuti l'Aster si unì al Patriot nel campo dei sistemi antibalistici collaudati in combattimento.

Nuovo successo antibalistico del missile Aster 30 e Red Sea del cacciatorpediniere britannico HMS Diamond

Da allora, il missile Aster 30 ha confermato che l’intercettazione riuscita dei tre missili balistici Houthi da parte dell’Alsazia non è stata né casuale né fortunata. Infatti, il 24 aprile, il cacciatorpediniere britannico HMS Diamond, uno dei 6 cacciatorpediniere antiaerei Type 45 della classe Daring, vicino alle fregate Horizon francese e italiana, ha effettuato l’intercettazione di altri due missili balistici Houthi.

Type 45 Sea Viper e1622818312390 Difesa antiaerea | Notizie sulla difesa | Arabia Saudita
SAMP/T Mamba contro Patriot PAC-3 in Arabia Saudita? In realtà è possibile... 6

I missili Houthi hanno preso di mira il MV Yorktown, una nave battente bandiera americana, con a bordo 18 membri dell'equipaggio di nazionalità americana e quattro di nazionalità greca.

L'HMS Diamond ha utilizzato il suo sistema Sea Viper, la designazione britannica per PAAMS (Principal Anti Air Missile System), per intercettare con successo i due missili balistici Houthi, ciascuno seguendo una traiettoria di attacco differenziata e simultanea.

Pochi minuti dopo, il Sea Viper, insieme ai cannoni da 30 mm del cacciatorpediniere britannico e al sistema Phalanx, furono nuovamente utilizzati per contrastare un attacco di quattro droni Houthi contro lo stesso bersaglio.

Si tratta senza dubbio di un altro importante successo per il sistema terra-aria europeo e per il missile Aster 30, soprattutto perché non si tratta, a priori, della versione destinata all'intercettazione balistica.

Inoltre, i cacciatorpediniere britannici Type 45 dovranno presto evolversi per ricevere questa capacità antibalistica estesa attraverso il missile Aster Block 1, poi, in futuro, il Block 1NT, progettato per intercettare missili con una gittata di 1 km.

L’Arabia Saudita cercherebbe un’alternativa europea al sistema Patriot, considerato troppo costoso

Nonostante questo successo, Riad si sarebbe recentemente impegnata ad avviare alcune consultazioni con i produttori europei, per acquisire nuovi sistemi di difesa aerea. Lo è in ogni caso ciò che il sito intelligenceOnline.fr pensa di sapere, è vero che spesso sono ben informati su questo tipo di argomenti.

Patriot PAC 3 e1684245912115 Difesa antiaerea | Notizie sulla difesa | Arabia Saudita
SAMP/T Mamba contro Patriot PAC-3 in Arabia Saudita? In realtà è possibile... 7

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Metadefense Logo 93x93 2 Difesa antiaerea | Notizie sulla difesa | Arabia Saudita

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

Tutto

4 Commenti

  1. Per non parlare del fatto che il Patriot è noto per i suoi blandi bersagli che richiedono il lancio di due missili per intercettazione……
    Abbiamo visto che sul mamba è OS (inoltre rispetto all'Alsace per aver lanciato 3 aster su 3 missili...è comunque stupido e non c'è tempo se sbaglia......esprime la fiducia che hanno nell'aster 30)

  2. Speriamo che il percorso del mamba e dell'aster sia lo stesso di quello Rafale, solo che i nostri amici americani, aiutati dai tedeschi (condizioni del progetto dello scudo europeo) non lo permettono, speriamo…..

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE