Il KAI FA-50 sarà disponibile in versione monoposto dalla Corea del Sud

Entrato in servizio nel 2005, l'aereo da addestramento T-50, capostipite del caccia leggero KAi FA-50, è il primo aereo da combattimento dotato di turbogetto supersonico progettato dalla sudcoreana KAI, in collaborazione con l'Indonesia che ne ha assunto il 20% i suoi costi di sviluppo.

Il T-50, il primo aereo da addestramento dotato di controlli fly-by-wire a tripla ridondanza, alte prestazioni e avionica moderna, trovò rapidamente successo per l'addestramento avanzato dei piloti di caccia. Dopo gli ordini dalla Corea del Sud (60 aerei) e dall'Indonesia (16 unità), è stato ordinato dalla Royal Thai Air Force per 14 aerei da addestramento.

Dotato di elevate prestazioni, grazie al suo reattore GE F404, identico a quello che alimenta l'F/A-18 Hornet e il JAS-39 Gripen C/D, il T-50 si è da allora evoluto in un aereo d'arma. Prima nella versione da attacco leggero TA-50, ordinato in 22 unità dalle forze aeree sudcoreane, poi nella versione FA-50, un caccia leggero multiuso biposto, ordinato da Iraq (24 unità), Filippine (12) e, più recentemente, dalla Polonia, per 12 Block 10 e 36 Block 20, e dalla Malesia, con 18 FA-50 Block 20.

Dall'addestratore T-50 al caccia leggero FA-50

Come altri caccia leggeri, come l'americano F-5 Freedom Fighter, che sostituisce nelle Filippine, l'FA-50 è un aereo versatile, dotato di avionica ad alte prestazioni con radar doppler EL/M-2032 TA-50 e FA-50 Block 10 o Raytheon PhantomStrike AESA per la versione Block 20.

Prototipo del T-50
I due prototipi TX del T-50 in pattuglia serrata

In quest'ultima versione, la Golden Eagle può trasportare un'ampia gamma di munizioni avanzate sotto i suoi 7 punti d'attacco, inclusi i missili aria-aria AMSRAAM, Iris-T, Sidewinder e AMRAAM, numerose munizioni aria-terra inclusa la bomba guidata JDAM glide, il missile antinave JSM e vari missili aria-terra, tra cui gli inglesi SPEAR 3 e Brimstone, e l'ormai famoso tedesco KEPD 350K-2 Taurus. È interessante notare che il dispositivo ha un cannone interno tri-tubo rotante da 20 mm, alimentato con 205 colpi.

Il velivolo compatto, lungo solo 13,1 metri e con un'apertura alare di 9,45 metri, ha una massa a vuoto di 6,5 tonnellate e un peso massimo al decollo di 10,7 tonnellate, compresi 2 kg di carburante interno. Mantiene poi ottime prestazioni, con il suo turbogetto F600 che sviluppa 404 tonnellate di spinta a secco e 6 tonnellate con post-combustione.

Infatti, l'FA-50 Block 20, nella sua versione attuale che rimane biposto, vanta una velocità massima di Mach 1,5, una quota prossima ai 15 metri e un'autonomia di 000 km, che gli consentono di avere un raggio operativo di circa 1 km, vicino a quello di un F-800, che però trasporta il doppio dei carichi esterni.

Il KAI FA-50 sarà disponibile in versione monoposto dalla Corea del Sud

Se le prestazioni del KAI FA-50 sono più che rispettabili, ha senso se paragonate al prezzo del dispositivo. In effetti, il FA-50 Block 20 ha un prezzo di circa 45 milioni di dollari secondo la KAI, ovvero il 35% in meno rispetto a un JAS 39 Gripen D svedese e il 50% in meno rispetto a un F-16.

KAi FA-50 Corea del Sud
Il TA-50 è una versione di attacco e supporto aereo ravvicinato del FA-50

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Logo Metadefense 93x93 2 Aviazione da caccia | Notizie sulla difesa | Aerei da addestramento e d'attacco

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli