India, Corea del Sud: Francia all'offensiva nel campo dei sottomarini nucleari

Il ministro delle Forze armate francesi, Florence Parly, si recherà in India questo fine settimana per incontrare il suo omologo indiano Shri Rajnath Singh, così come altri funzionari di New Delhi, per discutere diversi argomenti nel campo della cooperazione strategica e industriale rapporto tra i due paesi, partner e alleati di lunga data. Oltre alla questione di un possibile ordine aggiuntivo di aeromobili Rafale, la cooperazione nel campo degli elicotteri con una linea di mira, un possibile contratto per equipaggiare la Guardia costiera indiana con elicotteri Caracal e le questioni di cooperazione strategica nel teatro Pacific sono state scosse negli ultimi mesi sia dal...

Leggi l'articolo

SMX31, Racer, Scarabée: questi programmi industriali di difesa francesi ultra innovativi e non finanziati

Nel campo dell'industria della difesa, la Francia ha spesso dimostrato la sua capacità di sviluppare apparecchiature ad alte prestazioni che a volte sono diversi anni avanti rispetto ai suoi concorrenti internazionali. Ma se certi successi sono innegabili, come lo sono state le Fregate Light Stealth o i blindati VAB, entrambi in anticipo sulla percezione stessa della necessità quando sono comparsi, è anche capitato, molto spesso, che programmi molto efficienti e in anticipo sui tempi sono stati ignorati dalle autorità francesi, lasciandosi sfuggire asset tecnologici cruciali che alcuni concorrenti non hanno mancato di sequestrare. Così è passata la Francia...

Leggi l'articolo

Quali sono i punti di forza e di debolezza dell'industria della difesa francese?

L'industria della difesa francese è ora riconosciuta a livello internazionale come una delle più efficienti e complete del pianeta. Dai sottomarini a propulsione nucleare agli aerei da combattimento, passando per satelliti da ricognizione, veicoli corazzati e missili, le maggiori compagnie di difesa francesi sono presenti in tutte le nicchie, e come tali rivendicano il 3° rango dei paesi esportatori di tecnologia della difesa dopo Stati Uniti e Russia, ma davanti a Cina, Germania e Gran Bretagna. Rappresenta, in quanto tale, non solo il pilastro dell'autonomia strategica francese, ma una delle principali industrie di esportazione del...

Leggi l'articolo

Droni marittimi: americani e turchi aprono la strada

di Noam Akhoune In un momento in cui i droni rimescolano le carte della guerra, il settore navale è ben lungi dall'essere risparmiato da questa evoluzione. A differenza dei droni aerei e/o di supporto a terra che abbiamo visto all'opera durante il conflitto tra Azerbaigian e Armenia, o in Siria, le navi senza pilota o i droni navali non hanno ancora affrontato il combattimento, ma potrebbe accadere prima di quanto si pensi . Insieme alle armi a energia diretta, armi ipersoniche, intelligenza artificiale e capacità informatiche, le navi senza pilota (o navi di superficie senza pilota – usv) sono una delle nuove capacità,...

Leggi l'articolo

Dopo un'impresa tecnologica di Naval Group, il sommergibile Perle torna a Tolone

Il sottomarino d'attacco nucleare La Perle si unisce questa settimana al suo porto di origine di Tolone, dopo un'impresa tecnologica degli ingegneri e del personale del Naval Group, che ha permesso di innestare la sezione prodiera del sottomarino Saphir, disarmato nel 2019 sul bordo poppino del la Perla, dopo che un incendio ha distrutto la prua della nave il 12 giugno 2020 mentre la nave era in fase di ammodernamento e manutenzione. Questo procedimento non solo ha permesso di preservare il sottomarino che molti consideravano perduto, ma il nuovo edificio, che nella sua parte posteriore porta il nome dei battesimi La Perle, sarà dotato di…

Leggi l'articolo

Sottomarini indiani: la gara da non perdere per Naval Group

Dopo il ritiro del Kockums e del suo sottomarino A26 Océanique all'inizio del 2020, è ora il turno del TKMS tedesco e del suo Tipo 214 di gettare la spugna nella competizione indiana P75i che mira a costruire 6 anaerobici AIP oceaniche sottomarini a motore nei cantieri navali del Paese, con un'importante dimensione di trasferimento tecnologico. Sono ancora 4 i costruttori coinvolti in questa competizione: lo spagnolo Navantia con l'S-80 Plus, il sudcoreano Huyndaï con il DSME-3000 derivato dalla classe Dosan Ahn Changho, il russo Rubin con la classe Amur e l'SMX 3.0 dalla classe il gruppo navale francese, derivato da...

Leggi l'articolo

In che modo il nuovo drone sottomarino di Naval Group ridefinirà il combattimento navale?

A seguito della cancellazione del contratto australiano per la progettazione e la fabbricazione di 12 sottomarini a propulsione convenzionale della classe Attack derivati ​​dallo Shortfin Barracuda, il costruttore navale francese Naval Group si trovava in una posizione poco invidiabile, data la sua immagine internazionale che era stata colpita da questa decisione.

Leggi l'articolo

Trattative per le corvette Gowind 2500 costruite in Grecia per avanzare rapidamente

Dopo aver seguito con dolore i commenti più spesso faziosi e privi di materiale sulla stampa australiana sul programma sottomarino Shortfin Barracuda, seguiamo le reazioni della stampa greca all'annuncio della scelta delle fregate FDI Belh@ rra per l'ammodernamento di la flotta del paese è più che rinfrescante, poiché l'entusiasmo trabocca dagli articoli di stampa e dai commenti degli stessi greci. Apprendiamo anche, a cavallo di un paragrafo, che la fregata del Gruppo Navale aveva ricevuto, di gran lunga, la migliore valutazione dal Consiglio superiore della Marina ellenica, lasciando poche possibilità di...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE